Nel ventre della balena

6,00 €

George Orwell, ancora una volta, dà prova della sua grande capacità di osservazione e analisi del mondo. In Inside the whale, a partire da una riflessione su Tropico del Cancro di Henry Miller, arriva a chiamare per nome molte delle storture e dei mali del suo tempo, aprendo lo sguardo sulla politica, sulla situazione europea, sul ruolo degli intellettuali nella società, non risparmiando stoccate sferzanti di inchiostro. La penna è sempre quella acuta, ironica e sagace a cui lo scrittore britannico ci ha abituati. Queste pagine, scritte nel 1940, racchiudono e anticipano molti dei temi cari a Orwell, temi che spesso faranno ritorno in altre opere che lo consacreranno nel pantheon della storia del pensiero e della letteratura.

Quantità

  Security policy

(edit with the Customer Reassurance module)

  Delivery policy

(edit with the Customer Reassurance module)

  Return policy

(edit with the Customer Reassurance module)

George Orwell, ancora una volta, dà prova della sua grande capacità di osservazione e analisi del mondo. In Inside the whale, a partire da una riflessione su Tropico del Cancro di Henry Miller, arriva a chiamare per nome molte delle storture e dei mali del suo tempo, aprendo lo sguardo sulla politica, sulla situazione europea, sul ruolo degli intellettuali nella società, non risparmiando stoccate sferzanti di inchiostro. La penna è sempre quella acuta, ironica e sagace a cui lo scrittore britannico ci ha abituati. Queste pagine, scritte nel 1940, racchiudono e anticipano molti dei temi cari a Orwell, temi che spesso faranno ritorno in altre opere che lo consacreranno nel pantheon della storia del pensiero e della letteratura.

George Orwell è stato un giornalista, artista, saggista e attivista tra i più prolifici e influenti del suo tempo. Coscienza critica tagliente e vivido interprete di drammi, contraddizioni e degenerazioni del turbolento scenario socio-politico della Seconda Guerra Mondiale, Orwell ha sviluppato alcune delle più ricche e complesse riflessioni sulle forme di potere che si erano sviluppate nel corso dei primi decenni del secolo. È considerato il padre della letteratura distopica, di cui si è servito in una lungimirante battaglia contro la pervasiva oppressione del regime totalitario. Tra le sue opere più importanti ricordiamo 1984 e La fattoria degli animali.

9788897073123
98 Articoli

Scheda tecnica

Autore
George Orwell
Dimensioni
6,5x13
Anno
2021
Pagine
128
ISBN
9788897073123
Traduttore
Roberto Ardolino
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.