Il treno ha fischiato

6,00 €

Un uomo sotto una pressa psicologica infernale. Un contabile mansueto vittima dei colleghi. Sulle sue spalle sua moglie, la suocera e la sorella della suocera, tutte cieche. Deve mantenere anche due figlie vedove e sette nipoti. Allora lavora di notte, fa il copista. Una sera, dopo avere sentito il fischio di un treno, sbotta. Gli parte la testa. E’ fuori controllo. Belluca reagisce. Così i suoi colleghi pensano sia pazzo e lo fanno rinchiudere in un’ospizio. Uno dei più famosi racconti di Pirandello “Il treno ha fischiato” è accompagnato in questo volume da altri quattro racconti: “Tra le due ombre”, “La distruzione dell’uomo”, “Ciàula scopre la luna” e “Un cavallo nella luna”.

Quantità

9788897073567
22 Articoli

Scheda tecnica

Autore
Luigi Pirandello
Dimensioni
6,5x13
Anno
2021
ISBN
9788897073567
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.