Panenka. E la storia cambiò - Preorder

8,00 €

La storia di un amore sospeso a fare da sfondo alle gesta di Antonín Panenka, una biografia e vite narrate in un racconto potente e nostalgico.

Quantità

  Security policy

(edit with the Customer Reassurance module)

  Delivery policy

(edit with the Customer Reassurance module)

  Return policy

(edit with the Customer Reassurance module)

La storia di un amore sospeso a fare da sfondo alle gesta di Antonín Panenka, una biografia e vite narrate in un racconto potente e nostalgico attraverso la voce narrante del protagonista, Martin, che non riesce ad esistere completamente senza Eva. Un racconto che, a partire dagli anni Settanta, si distende nei decenni, a quasi cinquant’anni da quel magico 1976 per la Cecoslovacchia e per la storia del calcio del Novecento che grazie a Panenka cambiò. Maite Iervolino, profonda conoscitrice della cultura cecoslovacca, delinea i tratti del campione di Praga calandolo nell’atmosfera affascinate e suggestiva degli anni settanta ad est attraverso una ricostruzione storica e sociale che restituisce momenti, situazioni e vissuti di un tempo che non c’è più. Un mondo spesso sconosciuto al lettore italiano che immortala il leggendario “cucchiaio” ed allo stesso tempo va oltre.

9791281626072
497 Articoli

Scheda tecnica

Autore
Maite Iervolino
Dimensioni
8x13
Anno
2023
Pagine
116
ISBN
9791281626072
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.