Pennablù

15,00 €

Pennablù è una storia buffa e grottesca, uno sguardo al mondo camorristico e alla vita dei boss solo all’apparenza scintillante. Una prigione da cui è difficile fuggire, quando è l’unica vita che si è mai conosciuta.

Con la sua solita maestria, Lorenzo Marone costruisce una narrazione divertente, una storia agile, irriverente. Un libro indimenticabile.

Quantità

Totò è un’ara blu, un pappagallo amazzonico di grande valore. Arriva a Napoli nella casa di don Ciro, un boss di camorra. Una casa caotica quanto la giungla, con tigri di ceramica e quadri sfarzosi. Una casa dorata. Ma la vita di Totò è difficile, finché non diventa il braccio destro di don Ciro e gli si aprono le porte del paradiso.

Pennablù è una storia buffa e grottesca, uno sguardo al mondo camorristico e alla vita dei boss solo all’apparenza scintillante. Una prigione da cui è difficile fuggire, quando è l’unica vita che si è mai conosciuta.

Con la sua solita maestria, Lorenzo Marone costruisce una narrazione divertente, una storia agile, irriverente. Un libro indimenticabile.

Lorenzo Marone è uno scrittore napoletano. Ha pubblicato, fra gli altri, La tentazione di essere felici, che ha avuto numerose edizioni in Italia e ha ispirato il film La tenerezza.

I suoi libri sono stati tradotti in diciotto paesi, e ha vinto numerosi premi, tra cui il Premio Stresa, il Selezione Bancarella, il Premio Giancarlo Siani e il Premio Elsa Morante.

Ha una rubrica settimanale su La Repubblica di Napoli e collabora con Tuttolibri.

Dal 2018 è il direttore artistico della fiera del libro “Ricomincio dai libri”.

9791281484207
200 Articoli

Scheda tecnica

Autore
Lorenzo Marone
Dimensioni
14x21
Anno
2024
Pagine
96
ISBN
9791281484207
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.